Presentazione della tecnologia di etichettatura
Snap Hardware white page

Zebra produce etichette, ricevute, cartellini e braccialetti per un’ampia gamma di applicazioni, appositamente studiati per garantire risultati ottimali su tutti i modelli di stampanti Zebra.

Etichette

Le etichette autoadesive possono essere in carta o sintetiche, per il trasferimento termico o per la stampa termica diretta e sono provviste di uno strato adesivo di tipo permanente o rimovibile. Le etichette sono costituite da tre strati principali: il rivestimento (con o senza patinatura superiore), l’adesivo e il supporto.

 

Rivestimento

Le etichette possono essere in materiale sintetico o cartaceo, con o senza patinatura superiore. La patinatura superiore può essere aggiunta per migliorare la stampabilità dell’etichetta o per proteggerla dall’ambiente circostante, ad esempio da umidità, agenti chimici o dall’abrasione.

 

Adesivo

Sono disponibili vari tipi di adesivi, selezionabili in base alla destinazione finale dell’etichetta.

Adesivo permanente

Non può essere rimosso senza strappare il rivestimento dell’etichetta o lasciare residui sulla superficie su cui è applicata

Adesivo rimovibile

Può essere facilmente rimosso senza danneggiare l’etichetta o la superficie su cui è applicata

Adesivo speciale

Ad es. adesivi in grado di resistere a temperature molto basse o di garantire una capacità di adesione supplementare su determinate superfici

 

Supporto

Il supporto è un nastro siliconato dal quale le etichette vengono staccate o erogate. I supporti sono in genere di colore giallo o bianco e tendono a essere in materiale cartaceo.

Cartellini/biglietti

Cartellini e biglietti sono prodotti non adesivi, disponibili sia in materiale cartaceo che sintetico, talvolta perforati per essere legati o fissati ai prodotti e garantirne l’identificazione.

 

Ricevute

La carta per ricevute Zebra è destinata alla stampa termica diretta ed è più sottile dei cartellini tradizionali. Zebra dispone di vari prodotti di spessore compreso tra i 60 e i 110 micron, destinati alla sua gamma di stampanti portatili, desktop e per chioschi.

 

Braccialetti

I braccialetti per la stampa termica vengono utilizzati nel settore sanitario e dell’intrattenimento per l’identificazione dei pazienti, il  controllo dell’accesso dei clienti e l’identificazione del personale

 

Nastri a trasferimento termico

I nastri vengono utilizzati per stampare su prodotti a trasferimento termico. Il nastro è costituito da tre strati: la pellicola di supporto, lo strato inchiostrato e il retrorivestimento. La stampa avviene mediante trasferimento dell’inchiostro dalla pellicola di supporto all’etichetta, grazie al calore generato dal passaggio della testina sopra il nastro. I nastri a trasferimento termico sono disponibili in tre versioni: in  cera, cera/resina e resina.

 

Tecnologia di stampa

La stampa termica diretta (D) e la stampa a trasferimento termico (T) sono due diverse tecnologie che presentano caratteristiche e vantaggi differenti, come indicato sotto:

Termica diretta

Trasferimento termico

Solo per applicazioni in ambienti chiusi

Per applicazioni interne ed esterne

Ciclo di vita molto breve

Ciclo di vita di medio/lungo termine

Semplice per l’operatore (un solo materiale di consumo)

Applicazioni professionali che richiedono

funzionalità di stampa specifiche, resistenza

agli agenti chimici e al calore

Immagini e codici a barre standard

Immagini e codici a barre di alta qualità e

lunga durata

 


GK42-102520-000
Stampante GK420T Trasferimento termico, Seriale/Parallela/USB
309,76Iva compresa
GK42-202520-000
Stampante GK420D Termica diretta, Seriale/Parallela/USB
261,93Iva compresa
GC420-200520-000
Stampante GC420D Termico diretta, Seriale/Parallela/USB
237,90Iva compresa
GC420-100520-000
Stampante GC420T Trasferimento termico, Seriale/Parallela/USB
289,87Iva compresa
CO5330-BKK1
Datalogic Cobalto CO5330; a presentazione.
197,27Iva compresa

Raffaele Donatiello

Raffaele Donatiello

Guarda il profilo