GLANCETRON

GLANCETRON

Lettori/scrittori


105,46Iva compresa€ 86,44 + Iva 22%Listino: €125,14Risparmi: €19,68

Lettori/scrittori GLANCETRON 1290

Glancetron 1290 Lettore banda magnetica

Lettore banda magnetica GLANCETRON 1290

Visualizza tutti i modelli

236,38Iva compresa€ 193,75 + Iva 22%Listino: €608,78Risparmi: €372,40

Lettori/scrittori GLANCETRON 363b

Glancetron 363b Lettore/scrittore banda magnetica, banda magnetica con 3 tracce programmabili, interfaccia RS232, colore bianco

Visualizza tutti i modelli

F.A.Q. Le domande e risposte frequenti.
I lettori rfid che proponiamo sul mostro sito sono studiati per essere collegato ad una unità logica che riceve i dati su bus USB o porta seriale. Realizzare il suo progetto con uno di questi lettori porterebbe ad una struttura complessa, il nostro consiglio è di orientarsi su prodotti studiati per essere integrati in portoni e serramenti.

Il registratore di cassa Olivetti Nettuna 250, essendo dotato di interfaccia USB e RS232, può essere utilizzato in accoppiata con lettori di codici a barre "a presentazione" ovviamente dotati di quel tipo di interfaccia. Al seguente link è possibile trovare l'elenco dei lettori di codici a barre " a presentazione" che abbiamo disponibili.

Il "Koamtac Lettore 2D Imager" ultracompatto con display e 3 bottoni - batch, RAM 180kb, Bluetooth Classe 2 e USB, insieme con il "Koamtac Alloggiamento" adattatore per utilizzare i lettori della serie KDC300 con iPhone4 Apple.
Occorrono i lettori PDM con illuminatore della COGNEX. Ma prima bisogna fare dei test di lettura attraverso l'invio di un campione di metallo con inciso il codice.
La differenza tra i due lettori sta nel fatto che che il 3200 è un lettore verticale da banco ed il 3300 è un lettore orizzontale da incasso pur utilizzando la stessa ottica ed elettronica.

I lettori USB sono del tipo Plug&Play (inserisci la spina e funzionano), pertanto non sono necessarie conoscenze particolari di informatica per il funzionamento.

Il software di gestione non può essere a corredo del lettore essendo specifico per le singole esigenze (gestione dell’inventario, del carico e scarico del magazzino, della fatturazione, dei riordini, delle scadenze dei prodotti, ecc.) e, pertanto, va acquistato a parte.

Tornando ai lettori le classificazioni sono le seguenti:

1. In base al vincolo fisico: Corded (con filo) e cordless (senza filo, bluetooth e wireless)

2. In base al tipo di codici letti: 1D Lineari e 2D bidimensionali

3. In base alla tipologia: Da incasso, da appoggio (a presentazione) e da impugnare La scelta tra apparecchi corded e cordless, valida solo per i lettori da impugnare, va effettuata in relazione alla distanza massima da raggiungere dal punto di collegamento al PC a quello di lettura (di solito i cavi hanno una lunghezza di circa 1,8 m.).

A seconda, poi, che si debbano leggere i codici lineari (con le barre verticali: EAN, UPC, ecc.) o bidimensionali (quelli a francobollo con i quadratini interni), va effettuata la scelta del tipo di lettore per codici lineari o bi-dimensionali tenendo presente che il lettore 2D legge anche i codici 1D e non il contrario.

Ultima distinzione dei lettori è in relazione alla tipologia; sono da incasso i lettori ad ottica singola o bi-ottici che vengono fissati saldamente nel corpo della barriera cassa (come nei supermercati); da appoggio sono quei lettori che, posizionati in prossimità della cassa, restano fissi ed il prodotto il cui codice a barre deve essere letto viene indirizzato verso l’ottica; quelli da impugnare sono i lettori tradizionali e possono essere sia con filo che senza, abilitati alla lettura dei codici 1D e 2D.

Di seguito è possibile trovare i link per visualizzare le varie tipologie sin qui descritte:

• Lettori da incasso ad ottica singola: link

• Lettori da incasso bi-ottici: link

• Lettori da appoggio (o a presentazione): link

• Lettori con filo: link

• Lettori senza filo: link

Questo lettore, ma, più in generale, tutti i lettori con interfaccia USB emulazione tastiera, funzionano con sistema operativo MacOS. Durante il collegamento basterà ignorare la procedura che avvierà il sistema Mac riconoscendo il lettore come una tastiera.

Il lettore Orbit MS7120 (1D), come il Quantum 3580 (1D) ed il Vuquest 3310g (2D), sono lettori a presentazione cioè sempre pronti a leggere i barcode.

L'orbit ed il Quantum sono lettori da appoggio, il Vuquest può anche essere utilizzato mantenendolo in mano.

Sono forniti di connettore USB type A.

Il lettore preso in considerazione è del tipo "con filo". I lettori “senza filo” (wireless) ricaricano la batteria a corredo attraverso una base collegata alla rete elettrica. Questa base può anche avere la funzione di collegamento tra il PC ed il lettore stesso attraevrso il segnale Wi-Fi o Bluetooth.